La nostra storia

2016 :

           ANTAS continua a dare il suo contributo nell’ambito della formazione presso le facoltà di Scienza della                            formazione delle Università della Capitale.

           Vengono finanziati tramite le raccolte fondi e le donazioni diverse terapie con gli interventi  assistiti
           con gli animali a piccoli pazienti .

2015 :

Continua la nostra mission nell’ambito del volontariato raggiungendo le 6000 ore annue di servizio prestato nelle strutture ospedaliere pubbliche.

Docenza presso l’Istituto superiore di Sanità nell’occasione del corso di formazione nazionale in Attività e terapie assistite dagli Animali.

Seminario sulla Clownterapia presso le università di Roma “Sapienza” e Roma 3 nelle facoltà di scienza della formazione.

 2014 :

Avvio del progetto di Pet therapy per l’Istituto Tecnico Industriale Statale Giovanni XXIII di Roma.

Continuano i percorsi formativi erogati da ANTAS nell’ambito delle Terapie Assistite dagli Animali richieste da diversi enti di formazione italiani.

Inaugurazione della nuova sede a Roma (Zona Roma-NordEst) in cui saranno avviati progetti di percorsi integrati con l’ausilio degli animali, della musica e in cui sono previsti percorsi riabilitativi per gli anziani.

Antas in collaborazione con il Dott. Marco Squicciarini dell’Associazione Twolife ha organizzato un corso gratuito di manovre per la disostruzione pediatrica.

 2013 :

Durante l’anno 2013 l’Antas è arrivata ad avere più di centoquaranta volontari attivi nella clownterapia che forniscono un servizio costante presso diversi ospedali e strutture sanitarie (Policlinico “Umberto I”, Azienda Sanitaria “Sandro Pertini”, Reparto di neuropsichiatria infantile dell’Università “La Sapienza”, RSA “Policlinico Italia”, Casa Famiglia “San Giuseppe”) per un totale di oltre 4000 ore.

 Ottobre 2012 :

inizia la gestione del centro di onoterapia del Complesso Integrato Riabilitativo  “San Giovanni di Dio”- Fatebenefratelli di Genzano di Roma. I pazienti del nosocomio tutti i giorni tramite gli operatori ANTAS sono impegnati nell’attività di mediazione con l’asino.

 Settembre 2012 :

ha contribuito alla formazione di operatori del servizio civile presso l’ASL RM B tramite corsi di Comunicazione.

Gennaio 2012 :

ha inizio un progetto di collaborazione formativa, nell’ambito della clownterapia e della musicoterapia, con l’istituto Statale di Istruzione Superiore “V.Gioberti” di Roma rivolto agli studenti del 3° e del 5° anno di scuola superiore.

Ottobre 2011:

il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha conferito il “Premio di rappresentanza” all’Associazione ANTAS Onlus per la lodevole attività di volontariato che svolge e per la nascita di “Happy Valley”, il primo centro in Italia di Coterapie.

23 Ottobre 2011:

inaugurazione del “Centro Happy Valley” Sorge a San Polo dei Cavalieri, a pochi chilometri da Roma, ‘Happy Valley’ il primo centro in Italia di Coterapie (pet-therapy, onoterapia, musicoterapia, clownterapia). Per la prima volta in un solo luogo saranno praticate le coterapie a disposizione di minori con disagi e delle loro famiglie ma anche di tutti coloro che, in un momento di difficoltà, desiderano sorridere con la terapia del buon umore o attraverso l’interazione essere umano – animale.

Giugno2011:

2° edizione de “La corsa del sorriso”.

Maggio 2011

l’Antas ha partecipato al 1° congresso nazionale sulle “Malattie mitocondriali: dalla diagnosi alla gestione quotidiana. Lo stato della ricerca, le terapie e i diritti dei malati” organizzato dall’associazione Mitocon.

Marzo 2011

con i bambini delle case famiglia “Madre Margherita e Teresa Verzeri” ha partecipato alla sfilata in occasione del “Gran Carnevale Romano” Sempre a Marzo 2011 ha collaborato, in occasione della giornata conclusiva della “Settimana del fitness”, con la palestra Fitness First di Termini e con l’associazione Italiana Bambini Down.

Febbraio 2011

con il gruppo IBIKER  ha partecipato all’evento “Carnevale in casa famiglia” che ha visto le due associazioni collaborare nella distribuzione di regali presso la casa famiglia “Madre Margherita e Teresa Verzeri”

Dicembre 2010

in collaborazione all’Associazione Nazionale Motociclisti delle Forze di Polizia ha partecipato all’evento “Un regalo per un Bambino” che ha visto le due associazioni collaborare nella raccolta e la distribuzione dei regali ai reparti pediatrici di tre ospedali romani: Policlinico Umberto I, Policlinico Gemelli, Ospedale San Camillo

Dicembre 2010

ha partecipato a “Un ponte di sapori”, evento organizzato da  Roma Capitale Municipio IV, in collaborazione con la Regione Lazio – Assessorato Attività Produttive e Politiche di Rifiuti, Radio Radio, all’interno della quale era presente la sezione “Un ponte di solidarietà” con spazi dedicati associazioni di volontariato e di sostegno sociale affinché potessero far conoscere la loro attività ai cittadini

Ottobre 2010

è stato organizzato un Corso di formazione sull’ “Approccio terapeutico-riabilitativo con la mediazione dell’Asino”.

Settembre 2010

ha collaborato ad una giornata di sensibilizzazione nei confronti delle malattie rare con un gruppo di genitori (COGEMAR) con bambini affetti da tali patologie Da Ottobre 2010 ad oggi l’Associazione è presente attivamente tramite suoi volontari nella RSA del Policlinico Italia di Roma, con un progetto di assistenza tramite la clownterapia agli anziani degenti

Marzo 2010

collaborazione con l’associazione W Ale e la “Compagnia Arte e Tradizione Teatrale” per spettacolo teatrale “Pane, amore e politica” A Maggio 2010 ha partecipato alla Partita del cuore presso lo stadio di Ostia Lido in collaborazione con l’associazione “Piccoli raggi onlus” A Giugno 2010 l’ANTAS ha organizzato la 1° edizione de “La corsa del sorriso”, una gara di regolarità per auto d’epoca  in zona Marcigliana i cui proventi sono stati interamente destinati per il centro Happy Valley

Febbraio 2010

con il gruppo ALFA10 ha partecipato all’evento “Carnevale in casa famiglia” che ha visto le due associazioni collaborare nella distribuzione di regali presso la casa famiglia “Madre Margherita e Teresa Verzeri”

 Novembre 2009

è stato avviato un progetto di attività clown in una casa famiglia di Roma che ospita 20 bambini con vari tipi di disagio. A Novembre 2009 nella clinica Pediatrica dell’Università Sapienza di Roma,è stato organizzato il Convegno “Buonumore nel percorso terapeutico” che ha fatto avvicinare il mondo scientifico e cattedratico al tema dell’umanizzazione dell’ospedale tramite le co-terapie. A Dicembre 2009 in collaborazione all’Associazione Nazionale Motociclisti delle Forze di Polizia ha partecipato all’evento “Un regalo per un Bambino” che ha visto le due associazioni collaborare nella raccolta e la distribuzione dei regali ai reparti pediatrici di tre ospedali romani: Policlinico Umberto I, Policlinico Gemelli, Ospedale Sant’Andrea.

Maggio 2009

circa 60 volontari dell’ANTAS hanno organizzato una giornata di attività ricreativa per i terremotati dell’AQUILA, coinvolgendo anche altre associazioni di volontariato di clownterapia.

Ottobre 2008 e  Novembre 2009 

sono stati organizzati Corsi di formazione sull’ “Approccio terapeutico-riabilitativo con la mediazione dell’Asino”. Da Ottobre 2008 ad oggi l’ANTAS ha organizzato altri corsi di clownterapia riservati a studenti di medicina e chirurgia dell’università “La Sapienza” di Roma e a volontari.

Aprile 2008

l’ANTAS ha organizzato il primo corso riservato a studenti di medicina e chirurgia dell’università “La Sapienza” di Roma. Il corso è stato riconosciuto a livello nazionale fra le varie università come uno dei più validi sotto l’aspetto educativo scientifico.

 Marzo 2008

ANTAS attraverso la Campagna di Comunicazione GimmeSmile coinvolge le squadre della Roma e della Lazio in una iniziativa di solidarietà legata al derby capitolino. La manifestazione è stata una importante occasione che ha coinvolto il grande pubblico sportivo e non, orientandolo verso la cultura delle co-terapie e del buonumore.

Da Dicembre 2007 ad oggi

l’Associazione è presente attivamente tramite suoi volontari nella Clinica Pediatrica del Policlinico “Umberto I “ di Roma, con un progetto di assistenza tramite la clownterapia ai piccoli pazienti.

 Giugno 2007

il gruppo Clown di Protezione Civile ha operato il primo intervento utilizzando la comico-terapia come strumento di prevenzione infortunistica con un gruppo di bambini della Bielorussia in una scuola Romana.

 Febbraio 2007

l’ANTAS ha contattato personalmente il Dott.Hunter (Patch) Adams , il quale oltre a dare la sua disponibilità ha accettato di tenere un seminario e un workshop a Roma il 14 e 15 Dicembre 2007 dimostrando il suo consenso e la sua gioia per l’idea nata all’interno dell’Associazione di creare un gruppo che tramite la comico-terapia possa intervenire nelle aree di catastrofe. Infatti nell’Aprile 2007 (nasce tramite il sostegno dell’ANTAS) il primo gruppo in Italia di Clowns di Protezione Civile, con lo scopo di creare dei volontari che possano operare nell’ambito della prevenzione e del post-emergenza.

 Novembre 2006

nasce la collaborazione con le più riconosciute associazioni di pet-therapy a Roma, creando le basi per effettuare nell’arco dell’anno seguente i primi corsi congiunti di terapie assistite dagli animali. Nel Febbraio 2007 è nato il progetto GimmeSmile,  di forte impatto sociale e mediatico, per dare un cassa di risonanza alle coterapie ed ai suoi operatori nonché a tutte le associazioni che operano nel territorio nazionale.

Fondazione: Aprile 2006

Nel 2006 l’Associazione ha iniziato la sua attività coinvolgendo attivamente figure professionali nell’ambito medico-scientifico che oggi operano in contesti ospedalieri con le coterapie. Sempre nel 2006 nasce il progetto del Centro ANTAS per le coterapie, unico in Italia come centro di formazione, sperimentazione e diffusione di tutte le coterapie, che si propone sia di dimostrare con dati scientifici la validità di tali terapie sia di dare spazio a convegni, seminari e corsi di formazione. A giugno 2006 l’Associazione ha promosso e organizzato per operatori volontari un Corso di comico-terapia dalla Sig.ra Ginevra Sanguigno collaboratrice stretta di Patch Adams nelle sue missioni, nonché fondatrice della Clown One.